Cicli Burracchio, a Sora vince Massimiliano Scipioni

Cicli Burracchio, a Sora vince Massimiliano Scipioni

Pubblicato da Redazione Marsica il giorno 31-08-2016   10:39:29
Glass Banne lungo

SAN BENEDETTO DEI MARSI - Ancora un trionfo targato Cicli Burracchio: in terra laziale, a gioire sul gradino più alto del podio è stato Massimiliano Scipioni tra i mattatori del Memorial Riccardo Porretta disputato sulla distanza di 80 chilometri sulle strade di Sora.

Scipioni ha condotto una gara senza sbavature finalizzando al meglio un tentativo di fuga con la complicità del compagno di squadra Daniele Vulpiani che ha messo nelle migliori condizioni di far vincere Scipioni, relegando con una volata all’ultimo respiro Marco Caliciotti (Roccasecca Bike) e la vittoria condivisa ex-aequo con il corridore laziale.

Un successo che ancora rende merito all’impegno dei ragazzi del sodalizio marsicano e ancor più agli occhi degli sponsor Cicli Burracchio, Marsica Ondulati, Dolcevita (locale di Morfeo), Ristorante Madonna del Pozzo, Ristorante Scacco Matto, Malandra strumenti musicali, Agritec dei fratelli Giamberardino, HDI assicurazioni agenzia di Avezzano, Almagraf studio grafico di Scipioni Massimiliano, Bar Jolly San Benedetto dei Marsi, Monaco Assicurazioni, Carrozzeria Tagliola e Ristorante Angizia di Luco dei Marsi che sostengono da vicino l’attività dell’anno solare 2016 del Team Cicli Burracchio.