Tagliacozzo, domani il consiglio comunale sulla sicurezza delle scuole

Tagliacozzo, domani il consiglio comunale sulla sicurezza delle scuole

Pubblicato da Redazione Marsica il giorno 30-09-2016   12:13:09
Glass Banne lungo

TAGLIACOZZO - Appuntamento domani, a Tagliacozzo, per il consiglio comunale in cui si discuterà della sicurezza delle scuole della cittadina.

Secondo uno studio redatto dall'ingegnere Gianpaolo Torrelli, a capo dell'ufficio tecnico comunale, bisogna fare in fretta.

Il sindaco Vincenzo Giovagnorio si presenterà ai consiglieri di maggioranza e opposizione con il rilancio di un’idea che era già stata delle precedenti amministrazioni, quella del polo unico, in cui ospitare tutti gli studenti.

Già nel 2011, dopo pochi mesi dal suo insediamento, l’allora sindaco Maurizio Di Marco Testa aveva scritto a Chiodi per richiedere e ottenere i finanziamenti per la realizzazione di un polo unico. Le scuole della cittadina dell’Obelisco, infatti, sono datate, alcune sono state costruite prima delle normative vigenti in tema di vulnerabilità sismica e per questo vanno adeguate.

Pare ci vogliano 5 milioni di euro per i lavori (escludendo alcune migliorie su impianti) di messa in sicurezza e adeguamento sismico.

Giovagnorio, però, imbocca la strada del suo predecessore e chiede di cercare tra gli otto e i dieci milioni di euro per costruire un’unica grande scuola. Nel frattempo, mentre la burocrazia va avanti, e resta da verificare stavolta con che tempi andrà avanti, non si sa che strade andranno intraprese per gli studenti che intanto nelle scuole dovranno pur andare.