Truffe agli anziani. Due donne di Civitella non ci cascano e allertano i carabinieri

Truffe agli anziani. Due donne di Civitella non ci cascano e allertano i carabinieri

Pubblicato da Redazione Marsica il giorno 01-11-2016   09:52:45
Glass Banne lungo

AVEZZANO - Continua la campagna di informazione rivolta alle categorie sociali più deboli, a rischio truffe.

Giovedì si terrà un incontro organizzato dalla Cisl pensionati a cui parteciperanno anche i carabinieri della compagnia di Avezzano.

Proprio ieri due anziane di Civitella Roveto sono state contattate da un sedicente avvocato che chiedeva loro soldi.

“Suo figlio ha avuto un incidente ed è stato arrestato. Ho bisogno di soldi per difenderlo”. Queste le sue parole che, però, non sono bastate a far cadere nella rete le due donne che hanno subito allertato le forze dell'ordine.

Le due anziane hanno rifiutato la visita del finto avvocato e hanno subito avvisato i parenti per farsì che in paese girasse la voce dell'arrivo dei truffatori.